Significato Nomi
Che nome dare a tuo figlio

Eleonora 

Il nome Eleonora e' un nome femminile di origine germanica che letteralmente significa 'cresciuta nella luce' .

L'onomastico di Eleonora si festeggia il 21 Febbraio.

E' un nome molto diffuso in tutta Italia, anche nelle forme derivate Leonora, Nora, Norina. E' apparso in Europa nel XII secolo, precisamente in Francia da dove si è propagato in Inghilterra, in Portogallo, in Spagna e in Italia, grazie al nome di alcune regnanti, tra cui la regina di Francia e d'Inghilterra Eleonora D'Aquitania, madre di Riccardo Cuor di Segno Zodiacale del Leone. L'origine del nome sembrerebbe gerrnanica, con una prima parte ali- che significa'crescere', mentre il secondo elemento è di etimologia incerta. Per alcuni studiosi potrebbe anche significare'compassione'. In Italia il nome si è affermato di recente essenzialmente come nome laico: esistono infatti alcune sante tutte straniere e non riconosciute ufficialmente dalla Chiesa. La maggior diffusione si è avuta nel tardo Ottocento grazie alle protagoniste di due opere di Verdi, il 'Trovatore' e ' La forza del destino'; la variante Nora è divenuta popolare con il dramma di lbsen 'Casa di bambola'. Esiste infine la variante Elianora dall'incrocio con il nome Elia. Tra i personaggi noti l'attrice teatrale Eleonora Duse, morta nel 1924. Eleonora nasce sotto una buona stella che le regala doni preziosi: un'incomparabile capacità psicologica di perspicacia e di compassione, una sincerità tra le più pure, una diplomazia raffinata, un acuto senso di osservazione. Grazie a questi migliori auspici per Eleonora è impossibile non emergere nella vita professionale e privata.

Il segno zodiacale che meglio rappresenta Eleonora e' Gemelli.

Il numero portafortuna di chi si chiama Eleonora e' il 8.

Il colore collegato meglio al nome Eleonora e' il arancione.

Secondo gli antichi berillo e' la pietra che piu' si addice al nome Eleonora.

Il metallo associato al nome Eleonora e' invece costituito dal oro.