Significato Nomi
Che nome dare a tuo figlio

Giordano 

Il nome Giordano e' un nome maschile di origine ebraica che letteralmente significa 'fiume che scorre presso Dan' .

L'onomastico di Giordano si festeggia il 5 Settembre.

E' piuttosto diffuso soprattutto nel Nord, particolarmente in Lombardia, Emilia Romagna e Toscana, e continua il nome derivato dall'omonimo fiume, divenuto sacro per i cristiani perchè vi fu battezzato Cristo: Dan era l'antica città biblica accanto alla quale scorreva il fiume. Il nome si è diffuso durante le crociate e per il culto del beato G., martire in Sassonia e Generale dell'Ordine dei Predicatori, e di un beato G., abate in Puglia nel XII secolo. Tra i personaggi storici si ricorda G. Bruno (1548-1600), filosofo domenicano, accusato di eresia e arso vivo a Roma. Divenuto in ambienti anarchici simbolo della libertà di pensiero contro l'oscurantismo, il nome si è distribuito anche nella variante doppia Giordano Bruno. La sua rettitudine è ammirevole ma a volte si trasforma in rigidità. La sua serietà incute rispetto ma talvolta sconfina nella cupezza. L'osservanza del proprio codice morale e delle proprie regole di comportamento è totale ma impedisce a G. di porsi nei confronti della vita e degli altri con la leggerezza che fa bene al cuore e che aiuta a conquistare il benessere psicofisico.

Il segno zodiacale che meglio rappresenta Giordano e' Toro.

Il numero portafortuna di chi si chiama Giordano e' il 2.

Il colore collegato meglio al nome Giordano e' il blu.

Secondo gli antichi smeraldo e' la pietra che piu' si addice al nome Giordano.

Il metallo associato al nome Giordano e' invece costituito dal rame.