Significato Nomi
Che nome dare a tuo figlio

Renato 

Il nome Renato e' un nome maschile di origine latina che letteralmente significa 'rinato a nuova vita' .

L'onomastico di Renato si festeggia il 12 Novembre.

E' un nome diffuso in tutta Italia. La sua matrice è prevalentemente cristiana: veniva infatti imposto ai neofiti cristiani nel momento del battesimo, poichè esso appunto rappresenta una rinascita sotto il profilo della spiritualità. Si conosce un San Renato vescovo di Sorrento nel V secolo, di santa Renata di Lorena festeggiata il 23 aprile e san Renato Goupil, medico ucciso dai pellirossa mentre segnava con una croce la fronte dei bambini indiani. Tra i personaggi celebri si ricordano il filosofo e matematico francese Descartes (1596 - 1650), lo scrittore francese de Chateaubriand (1768 - 1848), il pittore Guttuso (1919 - 1987) e le soprano Renata Scotto e Renata Tebaldi. Nel campo degli attori ricordiamo R. Rascel e il più'recente R. Pozzetto. L'animo di R. non è mai fermo, è sempre alla ricerca, sempre in bilico tra situazioni opposte; è sospeso tra la sensualità e il misticismo, la solitudine e la convivialità, l'egoismo più assoluto e la generosità più sfrenata. Ma Renato/a e sicuramente un personaggio fecondo di idee e di grande senso poetico e mistico. Nel campo degli attori ricordiamo R. Pozzetto.

Il segno zodiacale che meglio rappresenta Renato e' Sagittario.

Il numero portafortuna di chi si chiama Renato e' il 7.

Il colore collegato meglio al nome Renato e' il blu.

Secondo gli antichi zaffiro e' la pietra che piu' si addice al nome Renato.

Il metallo associato al nome Renato e' invece costituito dal mercurio.