Significato Nomi
Che nome dare a tuo figlio

Arrigo

Il nome Arrigo e' un nome maschile di origine germanica che letteralmente significa 'potente, dominatore nella sua patria' .

L'onomastico di Arrigo si festeggia il 13 Luglio.

Il nome è diffuso in tutta Italia. Nel Nord, particolarmente in Lombardia, è dominante la forma Enrico, mentre nel Lazio e in campania prevale la variante Errico. Arrigo è una variante con forza di nome proprio, attestata già dall'I secolo soprattutto in Toscana. Il nome germanico di base si è affermato in Italia per il prestigio di imperatori e re di Germania, Sassonia, Svevia e Lussemburgo, ma nella storia ben quattro re di Francia, due del Portogallo e otto d'Inghilterra portarono il nome Enrico: tra questi, famoso Enrico VIII, che promosse lo scisma dalla Chiesa cattolica e si proclamò capo della Chiesa anglicana nel 1531. La Chiesa ricorda s. Enrico, secondo imperatore di Germania, morto nel 1024. Molti i personaggi storici con questo nome: il fisico italiano Fermi; l'eroe della Prima guerra mondiale Toti; il presidente statunitense H. Truman; i pittori francesi H. Matisse e H. Toulouse Lautrec, il pittore italiano Baj; il drammaturgo norvegese H. lbsen (1828-1906); il tenore Caruso (1873-1921). Enrico è chiaro e allegro come il suo nome. Il suo aspetto è cavalleresco, ricco di una grazia semplice e aristocratica. Non insegue nè il denaro nè la conoscenza; ha bisogno di credere in qualche utopia per fuggire dalla realtà con la quale, ciò malgrado, comunica con inaspettata facilità. E' generoso, entusiasta e vivace.

Il segno zodiacale che meglio rappresenta Arrigo e' Sagittario.

Il numero portafortuna di chi si chiama Arrigo e' il 9.

Il colore collegato meglio al nome Arrigo e' il viola.

Secondo gli antichi ametista e' la pietra che piu' si addice al nome Arrigo.

Il metallo associato al nome Arrigo e' invece costituito dal argento.