Significato Nomi
Che nome dare a tuo figlio

Bruno 

Il nome Bruno e' un nome maschile di origine germanica che letteralmente significa 'di colore scuro' .

L'onomastico di Bruno si festeggia il 6 Ottobre.

E' uno dei nomi più usati in Italia (quattordicesimo posto al maschile e ventottesimo al femminile) e ha numerose varianti, come Brunello, Brunetto, Brunero, Brunone. Anche se diffuso in tutta Italia a partire dall'VIII secolo, ha la sua massima concentrazione, nelle forme derivate, in Toscana. Una sua variante, Brunellesco è presente in Toscana grazie al famoso architetto del Quattrocento: Filippo Brunelleschi. Anche il nome Brunilde è una variante del nome Bruna. Tra i personaggi da ricordare, Brunetto Latini, scrittore e maestro di Dante Alighieri, l'architetto Zevi e il pittore Cassinari. La Chiesa festeggia s. Bruno o Brunone di Colonia, monaco, che nell'anno 1088 fondò presso Grenoble un monastero, primo dell'Ordine dei Certosini. Ama il rischio che conduce lontano e per inseguirlo non si pone limiti. E' teso al raggiungimento di un sogno spirituale e non si accontenta del successo che gli deriva dalla bellezza fisica o dalla sensualità.

Il segno zodiacale che meglio rappresenta Bruno e' Acquario.

Il numero portafortuna di chi si chiama Bruno e' il 7.

Il colore collegato meglio al nome Bruno e' il blu.

Secondo gli antichi zaffiro e' la pietra che piu' si addice al nome Bruno.

Il metallo associato al nome Bruno e' invece costituito dal nichel.