Significato Nomi
Che nome dare a tuo figlio

Francesco 

Il nome Francesco e' un nome maschile di origine germanica che letteralmente significa 'francese' .

L'onomastico di Francesco si festeggia il 2 Ottobre.

Pare proprio sia uno dei nomi maggiormente presenti in Italia: è infatti al sesto posto al maschile e all'undicesimo nel femminile, comprese le varianti Cesco, Checchino, Ciccio, Cecco. Tra i nomi doppi sono parecchio frequenti, particolartilente nel Sud, Francesco Paolo, Francesco Saverio e Francesca Maria. La base del nome si ritrova nel latino medioevale, e deriva dal germanico frankish, segno dell'appartenenza dei Franchi al popolo germanico. Successivamente il valore etnico del soprannome indico i Francesi in genere, e solo a partire dal XI secolo si trasformò in nome proprio. Dal Trecento in avanti il nome naturalmente acquisì una valenza religiosa, grazie alla diffusione del culto di s. Francesco d'Assisi (1181-1226) che, di famiglia molto facoltosa, rinunziò a tutti i suoi beni per vivere in assoluta povertà e che è divenuto compatrono d'Italia insieme con santa Caterina da Siena. Molti sono comunque i santi con questo nome, tra cui s. Francesco di Sales, protettore degli scrittori e dei giornalisti, vescovo di Ginevra, s. Francesco da Paola, eremita francescano, patrono di Cosenza, fondatore dell'Ordine dei Minimi, san Francesco Saverio, missionario gesuita del Cinquacento, patrono del Giappone e dei marinai; santa Francesca Romana, invocata come patrona delle vedove e degli automobilisti. Molti sono i personaggi storici da ricordare, come il magnifico re di Francia Francesco I, contemporaneo di Enrico VIII e successivamente suocero di Caterina de Medici, oppure ancora l'imperatore d'Austria Franceso Giuseppe (1830-1916), detto'Cecco Beppe, marito della bellissima Sissi e padre di Rodolfo, che si suicido con la giovanissima amante Maria Wetsera. Ricordiamo inoltre il filosofo del Settecento Francesco Marie Arouct, detto'Voltaire'il filosofo inglese della seconda meta del Cinquecento Bacon, i pittori Francesco Mazzola detto -il Parmigianino'(1503-1540) e lo spagnolo Francesco Goya (1746-1828); i poeti Cecco Angiolieri (1260 circa -1311 o 1313) e Petrarca (1304-1374); lo scrittore francese del Cinquecento Rabelais e lo scrittore cecoslovacco Kafka (1883-1924); il musicista viennese Schubert (1797-l818). Si chiamava Francesco anche il regista francese Truffaut; i cantautori italiani Guccini e De Gregori, il magistrato Francesco Saverio Borrelli è un altro protagonista dei nostri giorni che porti questo nome. Per Francesco la libertà è un'esigenza, una necessità, non è un capriccio. In suo nome Francesco è pronto a usare tutte le armi possibili: eloquenza, forza, dialogo, energia e strategie di fine politica. In qualità di innamorato è amante ombroso, fedele alla sua compagna del momento, ma sempre teso a nuove conquiste.

Il segno zodiacale che meglio rappresenta Francesco e' Ariete.

Il numero portafortuna di chi si chiama Francesco e' il 4.

Il colore collegato meglio al nome Francesco e' il blu.

Secondo gli antichi zaffiro e' la pietra che piu' si addice al nome Francesco.

Il metallo associato al nome Francesco e' invece costituito dal ferro.